Ogni giorno un ribaltone al Comune di Portoferaio e si riparte da capo. A Piombino stanno crocifiggendo quel povero Cristo che ha tranciato i cavi e ha lasciato l’Elba al buio…

Scroll to top